Eventi

Smartic
SMARTIC-novembre

In seguito a un’analisi delle finalità e delle attività realizzate dai due progetti S.MAR.T.I.C. e Stratus, la Chambre de Commerce Italienne pour la France de Marseille - CCIFM, il GIP FIPAN, Éa éco-entreprises e Ecoscience Provence, hanno deciso di organizzare un atelier di riflessione collettiva, dal titolo : "Quali prospettive per un turismo sostenibile e competitivo nel Mediterraneo ?" L’evento ha avuto luogo a Brignoles presso gli uffici della CCIFM situati nell’Antenna di Sviluppo Territoriale della CCI VAR – (Bâtiment A Espace Hexagone - 290 Chemin de la Campagne Roman - 83170 Brignoles).
Alla base dell’atelier, c’è la volontà di creare sinergie tra i risultati dei due progetti e di riflettere insieme all’individuazione di una strategia congiunta italo-francese, per sostenere lo sviluppo di un turismo che sia competitivo ed ecologicamente responsabile. L’obiettivo specifico è valorizzare e far interagire le imprese che hanno partecipato ai due progetti e provare dunque a sviluppare una rete di contatti. Nel frattempo il processo di certificazione per le imprese S.MAR.T.I.C. sta volgendo al termine e l’azione di promozione del marchio QUALITY MADE si fa sempre più intensa. Il progetto S.MAR.T.I.C. è cofinanziato dal programma INTERREG IT-FR MARITTIMO attraverso il FESR.

Contatto:
Roberto COMMITTERI
Tel. : 0033 (0)4 91 90 94 93
Mail :projets@ccif-marseille.com

Tourismed
I partner del progetto TOURISMED si troveranno il 4-5 dicembre a Valencia per analizzare i risultati dei test pilota e delle “study visit” realizzati nelle zone costiere del mediterraneo (Sicilia, Puglia, Corsica, Albania, Spagna, Grecia e Cipro), e procedere alla finalizzazione del modello economico. Sarà anche l’occasione per discutere del piano di trasmissione dei risultati del progetto e degli strumenti che saranno messi in atto per formalizzare la partecipazione degli stakeholder coinvolti, e redigere raccomandazioni politiche. Inoltre la CCIFM ha partecipato al secondo evento di capitalizzazione della “MED Sustainable Tourism Community” che si è svolto a Marsiglia il 20-21 Novembre 2018 ed in particolare al gruppo di lavoro WG4: “Improving tourism governance in the MED area”. (https://twitter.com/MEDCommunity3_1) Il progetto Tourismed, cofinanziato dal programma INTERREG MED attraverso il FESR, mira a testare e trasferire un modello economico di pescaturismo nelle zone costiere del mediterraneo, al fine di garantire un approccio sostenibile del turismo e cercare di far fronte a numerose sfide come il declino della pesca artigianale, l'esaurimento e il danneggiamento delle risorse marine e gli impatti negativi del turismo.

Contatto:
Roberto COMMITTERI
Tel.: 0033 (0)4 91 90 94 93
Mail:projets@ccif-marseille.com

ENTREFISH-novembre ENTREFISH-novembre2

Dopo la prima riunione svoltasi l’8 giugno scorso, questo secondo « Laboratorio Regionale » (Regional Sharing Lab), tenutosi al Campus de Luminy di Marsiglia ha presentato gli 8 progetti di sviluppo concreto e d’innovazione nell’ambito dello sviluppo sostenibile dell’acquacoltura e della pesca, elaborati grazie al lavoro congiunto delle imprese dei settori della PESCA e dell’ACQUACOLTURA e dei giovani studenti e laureati in biologia che hanno frequentato i corsi di formazione specifica offerti dal progetto. Il Laboratorio è stato inaugurato da Antonella DONADIO, segretaria generale della CCIFM e Daniela BANARU Docente all’Istituto Mediterraneo dell’Oceanologia che hanno salutati gli studenti e gli esperti presenti e dato inizio ai lavori. Un incontro analogo del progetto Entrefish, è ugualmente previsto a Lecce (Puglia, Italia) il 4 dicembre 2018.

Contatto: Fabienne APEDDU
Tel.: 0033 (0)4 91 90 90 26
Mail: info@ccif-marseille.com

SO GOOD

Italia ospite d'onore per questa 5a edizione del "Festival de la Gastronomie et de l'Art de vivre" , che si è tenuta all'Hangar 14, nel quartiere storico di Bordeaux. La scorsa edizione, oltre 50mila visitatori si sono dati appuntamento allo spazio espositivo dei moli degli Chartrons e quest'anno il pubblico ha avuto la possibilità di assaggiare delle vere leccornie preparate da tre eccezionali chef italiani: Stefano Baiocco, Anthony Genovese e Antonio Guida. I festeggiamenti erano iniziati già il 15 novembre con un party serale dedicato esclusivamente alle aziende, per poi aprire le porte del festival ufficialmente il giorno seguente alle 12, con un enorme successo di pubblico.

Contatto: Annamaria PERNA
Tel.: 0033 (0)4 91 90 47 66
Mail: promotion2@ccif-marseille.com

artigiano-in-fiera2018

L'Artigiano in Fiera è il più importante evento mondiale B2C (business-to-consumer) dedicato all'artigianato e alle piccole imprese, che possono cogliere questa preziosa opportunità per sincerarsi dell'interesse del pubblico verso i loro prodotti e di conseguenza il buon rapporto tra qualità e prezzo. Il Salone offre l'opportunità alle imprese di misurarsi direttamente sul mercato e di valutare i loro prodotti direttamente con il pubblico, che si calcola in oltre un milione e mezzo di visitatori. Negli oltre 340.000 metri quadrati di superficie espositiva, i visitatori, nei nove giorni di rassegna, oltre a degustare le ricette dei 41 ristoranti e dei 21 luoghi del gusto, potranno ammirare la maestria degli artigiani in performance live e assistere agli spettacoli di danze e canti tradizionali, che animeranno la manifestazione ogni giorno. La CCIFM organizza per il 22esimo anno consecutivo il Padiglione Francia, con circa 80 artigiani di cui 25 nuovi, rappresentanti il savoir-faire francese.

Contatto: Sara SACCHETTI
Tel.: 0033 (0)4 91 90 94 95
Mail: promotion3@ccif-marseille.com

Tourismed
turismed

I pescatori coinvolti nel progetto TOURISMED sono pronti ad accogliere i turisti a bordo dei pescherecci per far vivere loro un’emozione unica: il racconto dell’esperienza quotidiana di vita con il mare. I turisti possono approfittare gratuitamente ed imbarcarsi alla scoperta delle antiche tecniche di pesca sostenibile, del patrimonio naturale e della vita marina. I mesi di settembre, ottobre, novembre sono infatti destinati al test pilota nelle zone costiere del mediterraneo ed in particolare in Sicilia, Puglia, Corsica, Albania, Spagna, Grecia e Cipro. Il suddetto periodo è dedicato inoltre alle “study visit”, ovvero visite di studio tra Paesi con la partecipazione degli stakeholder, volte al confronto e allo scambio di esperienze. La CCIFM é stata presente a Trabia, in Sicilia, per la visita di studio della delegazione corsa e albanese tenutasi dal 23 al 26 ottobre 2018. Il progetto Tourismed, cofinanziato dal programma INTERREG MED attraverso il FESR, mira a testare e trasferire un modello economico di pescaturismo nelle zone costiere del mediterraneo, al fine di garantire un approccio sostenibile del turismo e cercare di far fronte a numerose sfide come il declino della pesca artigianale, l'esaurimento e il danneggiamento delle risorse marine e gli impatti negativi del turismo.

Contatto: Roberto COMMITTERI
04 91 90 94 93
projets@ccif-marseille.com

Sur un aire d'italie

Per il quarto anno consecutivo la CCIFM ha organizzato il villaggio artigianale “Sur un air d'Italie” a Tolosa, dal 23 al 30 ottobre 2018. Ogni anno l’evento riscuote sempre più successo in quanto si svolge nella centralissima strada pedonale rue d'Alsace-Lorraine (situata dietro la Place du Capitole, all’uscita della metropolitana), principale arteria pedonale e commerciale della città, nonché quartiere ad alta concentrazione d’uffici che accoglie ogni giorno circa 100.000 passanti. L’evento italiano è posizionato tra le due uscite della metropolitana Capitole, ed è adiacente al giardino pubblico della piazzetta Charles De Gaulle dove ogni martedì e sabato si svolge il mercato biologico locale. Hanno partecipato 18 espositori con prodotti rappresentativi delle seguenti Regioni: Calabria, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Veneto. Giovedì 25 Ottobre il Segretario Generale ha inaugurato l’evento in presenza di Jean Jacques BOLZAN – Vice Sindaco della Città di Tolosa- che accoglie questa manifestazione organizzata dalla Camera di commercio italiana per la Francia di Marsiglia, nell’ambito di un accordo di promozione e business bilaterali.

Contatto: Annamaria PERNA
04 91 90 47 66
promotion2@ccif-marseille.com

neet

I 15 partner del progetto NET-NEET raggiungono la vetta del Monte Olimpo per mettere a punto l'organizzazione della mobilità dei 16 giovani europei fuori dal mercato lavorativo. Il 3 e 4 ottobre si è tenuta a Tessalonica, nei pressi del Monte Olimpo, la 5a riunione transnazionale del progetto NET-NEET, destinato ad organizzare un network europeo di imprese sensibili all'accoglienza di giovani europei NEET (acronimo per "Not engaged in education, employment or training", ovvero "non impegnati in studio, lavoro o formazione"). Lo scopo di questa riunione è stato di fissare i diversi aspetti pratici e pedagogici della mobilità dei 16 giovani interessati coinvolti in uno stage all'interno della rete d'imprese costituita dai partner provenienti da 6 diversi Paesi. È stata anche l'occasione di tracciare le linee guida della conferenza finale che si terrà a Strasburgo l'8 febbraio 2019 in occasione della chiusura del progetto.

Contatto: Roberto COMMITTERI
04 91 90 94 93
projets@ccif-marseille.com

Gaeta

La CCIFM, in collaborazione con la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Latina ed Unioncamere Lazio, ha organizzato incontri B2B con numerosi industriali della Regione Lazio del settore meccanico e metallurgico. I settori industriali promossi sono stati svariati: dall’automobilistico all’aeronautico, dalla farmaceutica alla chimica ed alle telecomunicazioni. Gli incontri si sono svolti nella splendida cornice marittima di Gaeta, località turistica della provincia di Latina, nel basso Lazio, con un grande successo per lo sviluppo di partenariati tra aziende del Lazio e operatori buyers francesi.

Contatto: Fabienne APEDDU
04 91 90 90 26
info@ccif-marseille.com

masterclass

La CCIFM ed i Consorzi "Parmigiano Reggiano" e "Prosciutto di Parma" invitano i professionisti del settore gastronomico a partecipare a due masterclass di altissimo livello realizzate con due Consorzi DOP d'eccellenza, sotto la direzione creativa di Marta Confente - chef alla Scuola internazionale di cucina italiana Alma. Sarà anche l'occasione per consegnare i diplomi ai ristoratori italiani premiati con il marchio "Ospitalità italiana" e per assegnare alle new-entry le targhe del label. L'evento si terrà lunedì 19 Novembre al Ristorante Le Gabriel a Bordeaux e il 26 novembre all'Istituto di Cultura italiana di Marsiglia.

Contatto: Fabienne APEDDU
04 91 90 90 26
info@ccif-marseille.com