Eventi

tourismed-2

In seguito all'apprezzamento da parte delle autorità competenti verso il progetto TOURISMED, a proposito dell'impatto e dell'implicazione degli attori sui differenti territori, lo scorso 13 maggio il comune di Trabia (Sicilia), leader di questo progetto europeo, ha accolto una visita di studio nell'ambito dell'evento “Med Lab Group: Innovative Practices in Coastal Tourism”, organizzato dal programma INTERACT insieme agli attori del sud, e dal programma INTEREG del Mediterraneo. Nell'ambito del progetto TOURISMED, la CCIFM ha organizzato una giornata di riepilogativa che ha avuto luogo il 27 giugno a Marsiglia, presso la sede della Métropole Aix-Marsiglia-Provenza. In presenza di Alessandro Giovine, Console Generale d'Italia a Marsiglia e di Patrick Boré, vicepresidente della Métropole Aix-Marsiglia-Provenza con delega ai porti e alle infrastrutture portuali, Alessandro MELILLO – project manager del progetto, Presidente dell’Associazione Prisme e rappresentante del comune di Trabia (capofila del progetto), insieme ai pescatori autonomi, dei rappresentanti dei parchi naturali regionali, della Regione SUD, dell’Institut Méditerranéen d'Océanologie dell'Università di Aix-Marseille, e del Comité Régional des Pêches Maritimes tra gli invitati, questo evento è stato occasione per scoprire le attività realizzate nei differenti territori della zona di cooperazione, oltre ai risultati ottenuti. Questi ultimi permettono oltretutto di favorire la conservazione dell'ecosistema marino e della cultura della pesca tradizionale della regione MED, combattendo gli impatti negativi del turismo costiero di massa. Il progetto, che giunge ormai al termine, si concluderà con un evento finale che avrà luogo a Trabia l'8 e 9 luglio e che vedrà la partecipazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO).

Contatto :
Roberto COMMITTERI
04 91 90 94 93
projets@ccif-marseille.com

Smartic

Lo scorso 13 giugno, il progetto Quality Made (insieme al suo marchio) sono stati presentati durante la conferenza stampa organizzata da AVITEM presso la Cité de l’Agriculture di Marsiglia, al fine di promuovere le offerte eco-turistiche che hanno visto la luce grazie ai progetti europei finanziati nell'ambito del programma Interreg IT-FR Maritime e che si sono svolti sui differenti territori. S.MAR.T.I.C. e i suoi risultati sono stati dunque presentati parallelamente con i progetti europei Prometea, Interreg Sistina, Itinera - Itinéraires Ecotouristiques e Stratus Project, che agiscono nell'ambito del turismo sostenibile e della valorizzazione dell'identità dei territori. Inoltre, lo scorso maggio la CCIFM ha partecipato all'ultimo comitato direttivo del progetto S.MAR.T.I.C. che ha avuto luogo ad Alghero e c'è stata occasione per fare il punto con gli altri partner, sul lancio dei due progetti di capitalizzazione che mirano a dar vita al progetto S.MAR.T.I.C. , rispondendo al quarto invito per presentare i progetti del programma Interreg IT-FR Maritime. Dopo due anni di lavoro, il progetto si chiuderà a Livorno con un evento finale che avrà luogo a luglio.

Contatto :
Roberto COMMITTERI
04 91 90 94 93
projets@ccif-marseille.com

BEST_PRACTICES_VIN

BEST_PRACTICES_VIN2

Il 13 giugno, la CCIFM ha organizzato in partenariato con l’APEX e con la CCI VAR una giornata di incontri alla scoperta del mercato dei vini italiani presso la sede dell’antenna CCIFM nel Var (sita a Brignoles). Alla conferenza sono intervenuti partecipato Jean-Jacques BREBAN, Presidente dei "Vins de Provence", "Vice-Presidente Brignoles e Centre Var e International dell' l'Unione Patronale del Var" e "PDG dei Vini Breban" e Antonella DONADIO, segretaria generale della CCIFM, Céline ROBERT CHAPOT Direttrice Generale dell’APEX, con la partecipazione di Vinny MAZZARA, esperta in vini. Durante il dibattito si sono analizzati i maggiori punti di forza della viticultura italiana e di come questi impattino sulle vendite all'estero, con un'attenzione particolare verso i diversi metodi di marketing e il successo delle produzioni BIO. La giornata si è conclusa con un cocktail networking, seguito da una degustazione di vini italiani presentata da Vinny MAZZARA.

Contatto:
Fabienne Apeddu
Tel: 04 91 90 90 26
Mail: info@ccif-marseille.com

Lavandou

Martigues

Le Lavandou è una delle mete turistiche più esclusive della Costa Azzurra che, affacciandosi sul Mediterraneo, offre una magnifica vista sulle Isole d’Oro e ben 12 chilometri di litorale. “Benvenuti a... Le Lavandou” è un evento imperdibile, che ha offerto nelle precedenti edizioni un ambiente unico per accogliere l’autenticità delle realtà artigiane ed enogastronomiche del nostro territorio. Grazie alla consolidata intesa tra la CCIFM, il Comune e l’Ufficio del Turismo del Lavandou, il lungomare ospiterà, come ogni anno, il villaggio artigianale italiano che trasformerà la cittadina in una piccola Italia, che per 5 giorni scoprirà sapori e cultura artigiana del Bel Paese. Si tratta di un evento che riscuote ogni anno grandissimo successo, e al quale seguirà la 12a edizione del villaggio artigianale italiano “Les Italiennes” a Martigues. Splendida cittadina quest’ultima a 40 km da Marsiglia. Bella per il fascino e la vicinanza alla laguna di Berre, Martigues è chiamata la “Venezia della Provenza”. Per questa 12a edizione di "Les Italiennes", sono previsti una serie di animazioni:

  • Atelier di trucco per bambini
  • Sculture con i palloncini
  • Trio di cantanti italiani

Una suggestiva sfilata di 150 maschere e costumi veneziani!

Contatto :
Annamaria PERNA
04 91 90 47 66
promotion2@ccif-marseille.com

Kroton_sounding

Un buyer francese tra i 12 europei, è stato selezionato per participare agli incontri d'affari organizzati il 4 e 5 giugno dalla CCI di Crotone nel settore food & wine, nell'ambito dell'iniziativa Kroton Sounding. Inoltre, nell’ambito del "Progetto terra mare e cibo degli dei", La CCIFM insieme alla Camera di Commercio di Reggio Calabria hanno organizzato due giorni di incontri d'affari B2B a Reggio Calabria lo scorso lunedì 17 e martedì 18 giugno. Grazie all'iniziativa, numerosi buyers provenienti da Francia, Danimarca e Benelux, hanno potuto incontrare 55 imprese reggine dell'agroalimentare, con visite negli stabilimenti di produzione.

Contatto :
Fabienne Apeddu
04 91 90 90 26
info@ccif-marseille.com

erasmus

erasmus2

Il programma europeo “Erasmus per giovani imprenditori” mette a disposizione oltre 1 milione di euro per neo imprenditori interessati a mettersi in gioco con un’esperienza professionale in aziende europee. Nel meeting dello scorso 20 giugno al Consorzio MateraHub, si è colta l'occasione per fare il punto sui primi 4 mesi del progetto, di cui la CCIFM è partner, incluso un report dettagliato sui primi risultati conseguiti. C'è stato anche spazio per ascoltare le storie di giovani imprenditori che, grazie all'appoggio del progetto Erasmus, hanno trovato il giusto spazio di crescita e di successo.

Contatto :
Fabienne APEDDU
04 91 90 90 26
info@ccif-marseille.com

AIT

AIT_2

Più di 50 giornalisti enogastronomici, influencer e professionisti del settore agroalimentare hanno partecipato allo show cooking organizzato mercoledì 12 giugno dalla Camera di Commercio Italiana per la Francia di Marsiglia (CCIFM) presso l’Hotel Intercontinental di Marsiglia. L’evento “The Authentic Italian Table” dedicato alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari Made in Italy, rientra nel progetto “The Extraordinary Italian Taste”, promosso e finanziato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, in collaborazione con le Camere di Commercio italiane all’Estero. Protagonisti dell'evento, sono stati i prodotti tipici e certificati di Amatrice, nel Lazio. Gli chef Elia Grillotti, Pierandrea Giagnoli e Stefano Pastorelli, della celebre scuola “Chef School La Corte” di Rieti, accompagnati dal sommelier Enrico Maria Concutelli, hanno guidato gli ospiti attraverso un percorso gastronomico in cinque percorsi degustativi per celebrare il modello della ristorazione tradizionale italiana. Dopo l’aperitivo (occasione per degustare una selezione di affettati e formaggi certificati); lo chef Elia Grillotti ha realizzato sotto gli occhi dei partecipanti due antipasti (mozzarella di bufala di Leonessa e fegatini toscani su pesca caramellata), seguiti dai due primi maltagliati all’Amatriciana e gnocchetti ai funghi porcini e tartufo della Valnerina. La torta mimosa ha brillantemente concluso la cena. I vini del Casale del Giglio, premiato nel 2019 con la medaglia del miglior Chardonnay del mondo, hanno accompagnato ogni portata. In Italia c’è il più gran numero di prodotti certificati (DOP – Denominazione di Origine Protetta e IGP – Indicazione Geografica Protetta), è quindi fondamentale difendere la qualità e sensibilizzare i consumatori contro le imitazioni.

Contatto :
Fabienne APEDDU
04 91 90 90 26
info@ccif-marseille.com

provenza
PRESSTOUR_logo-cd13-quadri-rvb-web-2 provence-tourisme-small

In seguito al successo riscontrato in occasione degli incoming di giornalisti italiani nel 2017 e nel 2018, la Provincia delle Bouches du Rhône, principale partner dell’ evento, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Francia di Marsiglia e Provence Tourisme, ha rinnovato l’iniziativa anche per quest’anno, organizzando un press tour in Provenza dal 3 al 6 giugno, allo scopo di far scoprire ad alcuni giornalisti italiani esperti di gastronomia, il territorio della Provenza e le sue eccellenze nel settore enogastronomico, nell’anno dedicato ad MPG2019. Nel corso degli anni, la Provenza è diventata sempre più appetitosa e cerca di valorizzare la sua ricchezza culinaria attraverso bistrot, ristoranti ma anche cucine di chef stellati. La delegazione di giornalisti rappresenterà varie testate, tra cui:

  • Il Gambero Rosso, Food La Repubblica, La Madia Travelfood, Civiltà del Bere, Bargiornale, Dolcegiornale, Ristoranti
  • Italia a Tavola, Emotions, Le vie del gusto, Vanity Fair, Quotidiano Nazionale, Mete d’Italia e del mondo, Vino e cibo, Degusta
  • I viaggi di Radio 1 - Radio Rai

I giornalisti italiani avranno l’opportunità di prendere parte ad eventi unici, quali gli itinerari gastronomici a base di specialità provenzali e vini locali.

Contestualmente, sarà possibile visitare i vigneti ed incontrare chef, viticoltori e produttori locali. Si potranno condividere con questi ultimi i segreti della lavorazione di alcuni prodotti tipici artigianali (come i calissons, saporite caramelle famose nell’esagono) e scoprire il patrimonio di alcune mete enogastronomiche. Il principale obiettivo è quello di contribuire all’ aumento dell’attrattività turistica della Provenza attraverso la scoperta della sua gastronomia

Contatto :
Fabienne APEDDU
04 91 90 90 26
info@ccif-marseille.com

peperoncino
Logo-ROSSO-CALABRIA
regione-calabria

Nell'ambito del progetto "Tipicità calabresi in Francia", la CCIFM in partenariato con Provence Tourisme (garante del label MPG 2019) e con la collaborazione della Regione Calabria, organizzerà un cooking show a 4 mani, presentato da uno chef calabrese e uno chef provenzale, per un viaggio culinario intorno al Mediterraneo. I due chef chiamati a stimolare il palato degli invitati sono Rocky Mazzaferro, Team Manager dell’Unione dei Cuochi Calabresi e proprietario del ristorante la Rotonda a BOVALINO (Reggio Calabria), e lo chef Dominique Frerard, Maître Cuisinier di Francia, da 25 anni a capo delle cucine del ristorante "Les Trois Forts", del Sofitel Vieux-Port a Marsiglia. Una vera festa della cucina, con la valorizzazione di prodotti tipici di questa bella regione del Sud-Italia che gode di una grande varietà paesaggistica che va dal mare alla montagna. Sono stati invitati buyers, distributori, épiceries fines italiennes con interesse ad intercettare opportunità commerciali con aziende della Regione Calabria nonché giornalisti stampa specializzata enogastronomica, alfine di garantire la massima comunicazione e promozione di territorio e prodotti tipici.

Contatto :
Roberto COMMITTERI
04 91 90 94 93
projets@ccif-marseille.com

brignoles

Il 13 giugno, la CCIFM organizza in partenariato con l’APEX una giornata di incontri alla scoperta del mercato dei vini italiani presso la sede dell’antenna CCIFM nel Var (sita a Brignoles). Con Jean-Jacques BREBAN, presidente dei Vini di Provenza e in presenza di Antonella DONADIO, segretaria generale della CCIFM, la giornata animata da Vinny MAZZARA, esperta in vini e sommelier sarà improntata verso le "best practices" degli esportatori italiani di vino e di come possano essere d'ispirazione per il mercato francese. Il mercato del vino in Italia sta riscontrando una crescita costante delle esportazioni grazie ai clienti statunitensi, cinesi, russi e ovviamente europei. Precursori nel dominio dell'enoturismo e cavalcando l'onda dei vini frizzanti, il Made in Italy aumenta i propri successi e gli incontri della giornata aiuteranno a scoprirne i segreti.

Contatto:
Fabienne Apeddu
Tel: 04 91 90 90 26
Mail: info@ccif-marseille.com